Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Francesco Di Lernia, organo

19 Luglio ore 21:15

Programma

Georg Muffat (1653-1704)
Toccata I

Anonimi (XVI sec.)
Cornamusa – Courante – Pavana alla Venetiana

Anonimi (sec. XVII-XVIII)
– Tenor di Napoli (ms ADP 250/B dell’Arch. Doria Panphilj)
– Chacona (Flores del Música di A. Martín y Coll, sec. XVII)

Georg Böhm (1661-1733)
Partite su «Ach wie nichtig, ach wie flüchtig»

Justin Heinrich Knecht (1752-1817)
Rondò in Mi bemolle

Niccolò Piccinni (1728-1800)
Sinfonia

Ernesto Becucci (1845-1905)
– Sonata (Lento)
– Sonata (moderato)

Giovanni Morandi (1777-1856)
Benedizione del Venerabile

Francesco Di Lernia

Francesco Di Lernia ha studiato organo, cembalo e musica d’insieme in Italia e in Germania diplomandosi prima presso il Conservatorio di Foggia e successivamente, con lode, presso la Musikhochschule di Lubecca, in Germania. Svolge da anni la sua attività artistica nell’ambito dei maggiori festival di tutta Europa, Stati Uniti, Sud America e Asia tra cui Orgelkunst Vienna, Gallus Hall Lubiana, Sala Glinka S. Pietroburgo, Festival Musica Antica Utrecht, Estate Carinziana, Festival Internazionale di Treviso, L’Europe & L’Orgue Maastricht, Festival St. Bavo Haarlem, Settembre Musica Torino, Mushashino Hall Tokyo, Monteverdi Festival Cremona, Festival Internazionale di Toledo, Wuppertal Orgel-Akzente Historische Stadthalle, International Organ Week di Granada, Organ Week Rio de Janeiro, Festival Santander, Lahti Organ Festival, Internationales Orgelfestival Freiburg, etc. Ha collaborato, inoltre, con numerosi solisti, gruppi e orchestre tra cui i Wiener Philharmoniker e la Wiener Akademie. Per Universal ha pubblicato vari volumi, tra cui l’opera completa per tastiera di Johann Kaspar Kerll e Antonio Caldara; inoltre, ha inciso per Tactus, Dynamic, Digressione Music, Jubal Records, Novalis, Carus Verlag, E Lucevan le Stelle, Discantica, ottenendo riconoscimenti e segnalazioni della stampa specializzata internazionale. Tiene regolarmente conferenze, corsi d’interpretazione e seminari presso importanti accademie in tutto il mondo ed è membro di commissione in concorsi organistici internazionali. Dopo sette anni trascorsi in Germania tra la fine degli anni Ottanta e gli inizi degli anni Novanta è risultato vincitore del concorso nazionale ad esami del ’94 e ha ottenuto la titolarità all’insegnamento di Organo. Attualmente è professore di organo presso il Conservatorio di Musica “Umberto Giordano” di Foggia, istituto che ha diretto dal 2011 al 2017.

L’organo

Organo attribuito a Lorenzo Paoli e Figlio 1872

 

Dettagli

Data:
19 Luglio
Ora:
21:15

Luogo

Chiesa Parrocchiale di S. Maria Maddalena
BORDIGHERA (IM),